Platone, Il governo dei filosofi (Repubblica, VI)

Il governo dei filosofi Platone, Repubblica, Libro VI «Attraverso un lungo discorso, Glaucone», ripresi, «è emersa ai nostri occhi, non senza fatica, la differenza tra chi è filosofo e chi non lo è». «Perché forse», osservò, «con un discorso breve non sarebbe stato facile». «Non pare», replicai. «Credo comunque che il risultato sarebbe stato ancora … Leggi tutto Platone, Il governo dei filosofi (Repubblica, VI)

Annunci

Platone, il doppio del quadrato (Menone)

MENONE: Sì, Socrate, ma in che senso dici che non apprendiamo e che ciò che chiamiamo apprendimento è reminiscenza? Puoi insegnarmi che la cosa sta così? SOCRATE: Lo dissi anche poco fa, o Menone, che sei capace di tutto, e ora mi chiedi se posso insegnarti, io che affermo che non c'è insegnamento ma reminiscenza, … Leggi tutto Platone, il doppio del quadrato (Menone)

Platone, il mito di ER

Repubblica, 614 a-621 d   1             [614 a] Ecco dunque, dissi, quali sono i premi, le mercedi e i doni che il giusto ottiene da vivo dagli dèi e dagli uomini, oltre a quei beni che la giustizia procurava per se stessa. – Certo, ammise; beni belli e sicuri. – Ma questo è nulla, replicai, … Leggi tutto Platone, il mito di ER

Platone, il mito di Theuth

Socrate- Ho sentito narrare che a Naucrati d'Egitto dimorava uno dei vecchi dei del paese, il dio a cui è sacro l'uccello chiamato ibis, e di nome detto Theuth. Egli fu l'inventore dei numeri, del calcolo, della geometria e dell'astronomia per non parlare del gioco del tavoliere e dei dadi e finalmente delle lettere dell'alfabeto. … Leggi tutto Platone, il mito di Theuth

Platone non è poi così cattivo. (Forse!)

Platone non è poi così cattivo. (Forse!) Art. 3 Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di … Leggi tutto Platone non è poi così cattivo. (Forse!)

Are you happy to choose?

(ClilPhilosophy n.1) #. Intro (15): Freedom makes us happy? What is the relationship between our possibility to choose from different options and our real wellness? The question is only apparently a rhetorical one. It is a fact that, from the little things of our daily shopping to the big choice of everybody's life, every single choice bring … Leggi tutto Are you happy to choose?

Pitagora e Democrito. La natura della materia e l’armonia del cosmo

Tre dialoghi sopra i massimi sistemi del Mondo di Alessandro Genovese e Nicola Zuin   Primo dialogo: Pitagora e Democrito La natura della materia e l’armonia del cosmo Pitagora intuì nella bottega di un fabbro che l’armonia del cosmo è il riverbero della sua struttura matematica. Proibì ai suoi discepoli di mangiare le fave e … Leggi tutto Pitagora e Democrito. La natura della materia e l’armonia del cosmo

Gadamer su Aristotele

Hans-Georg Gadamer, Il cammino della filosofia Aristotele Tra i membri dell’Accademia fondata da Platone c’erano molti personaggi di rilievo,… soprattutto giovani, che, grazie al dialogo educativo condotto da Platone con i suoi allievi per tutta la vita, maturarono straordinarie conoscenze e capacità. Uno di questi giovani fu Aristotele. Era figlio di un medico macedone… e studiò … Leggi tutto Gadamer su Aristotele

Bodei, filosofia e sapere scientifico

  Remo Bodei, Verso nuove evidenze: filosofia e sapere scientifico (da R. BODEI, La filosofia nel Novecento, Donzelli, 1997)

TED, Is math discovered or invented?

Would mathematics exist if people didn't? Did we create mathematical concepts to help us understand the world around us, or is math the native language of the universe itself? Jeff Dekofsky traces some famous arguments in this ancient and hotly debated question. http://www.youtube.com/watch?v=X_xR5Kes4Rs Lesson by Jeff Dekofsky, animation by The Tremendousness Collective. View full lesson: http://ed.ted.com/lessons/is-math-dis...