il cammino della filosofia secondo Gadamer

 

gadamerIl cammino della filosofia vuole essere un’interpretazione del pensiero filosofico fondata sui contenuti e sulle forme della storicità e del dialogo, un viaggio che dia voce a un Gadamer testimone e interprete ‘in dialogo’ con la tradizione. Rispondendo alle nostre domande il filosofo tedesco – considerato l’erede di quella affascinante avventura del pensiero che va dalla filosofia classica ad Heidegger – si ferma a conversare con Eraclito, Parmenide, Platone e Aristotele, Kant, Hegel fino ai filosofi a lui contemporanei, ripensandone i concetti fondamentali. “Dialogare” significa varcare una distanza, riconoscere l’ “altro” nella sua irriducibile alterità per incontrarlo e comprenderlo.
Una “storia della filosofia” così pensata e raccontata è dunque un corrispondere alla domanda ermeneutica, ascoltando un filosofo che ha fatto del colloquio con i grandi maestri del passato la cifra del proprio pensare.
Una discussione che termina senza finire, perché – concludendo ancora con Gadamer, ma con una parola che non vuol essere mai l’ultima – “un dialogo è qualcosa in cui si capita, in cui si viene coinvolti, del quale non si sa mai prima cosa ne ‘salterà fuori’, e che si interrompe non senza violenza, perché c’è sempre ancora d’altro ancora da dire… Ogni parola ne desidera una successiva; anche la cosiddetta ultima parola, che in verità non esiste”.

(Il cammino della filosofia sul sito RAI)

 La filosofia antica
Il mistero delle origini
Parmenide
Eraclito e Socrate
Platone
Aristotele
Epicureismo e Stoicismo
 Dal cristianesimo alla nuova scienza
Plotino
Agostino
Il Medioevo e Tommaso
Cusano
Bruno e Galilei
 Illuminismo e romanticismo
Cartesio, Leibniz e l’illuminismo
Kant
Da Kant a Fichte
Il Romanticismo
Da Hölderlin a Hegel
 Il pensiero di Hegel
Il giovane Hegel
Hegel: la fenomenologia dello spirito
Hegel: la dialettica
Hegel: la Scienza della Logica
Hegel: l’estetica
 Le radici della filosofia contemporanea
L’eredità di Hegel
Schelling e Kierkeegard
Schopenhauer e Nietzsche
Il Neokantismo
Weber, Husserl, Dilthey
L’ermeneutica
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...