The rise and fall of great world cities: 5,700 years of urbanisation

https://www.youtube.com/watch?v=UQv6nEp59x0 Recent research, published in the journal Scientific Nature Data, transcribed and geocoded nearly 6,000 years (from 3700BC to AD2000) of human population data. The report provides a gargantuan resource for scholars hoping to better understand how and why cities rise and fall – and allowed blogger Max Galka to map the changes on a his … Leggi tutto The rise and fall of great world cities: 5,700 years of urbanisation

Le radici della mafia dal 1870 al 1900

 originally posted by LIMES 18/11/2013 Le carte a colori di Limes 10/13 “Il circuito delle mafie” carta di Laura Canali  CARTE, DA NON PERDERE, MAFIA, EUROPA, ITALIA “Gli storici più autorevoli hanno smentito la convinzione semplicistica, quasi mitologica, che le origini della mafia siano da rintracciare in aggregazioni rurali arcaiche e riferiscono invece che le organizzazioni mafiose siciliane si configuravano anticamente come … Leggi tutto Le radici della mafia dal 1870 al 1900

Civiltà del mondo (in epoca medievale)

Sguardi sul mondo medievale: una rapida rassegna delle civiltà sparse sui continenti in epoca medievale. Le istituzioni, la società, l'economia, le religioni, i traffici. Oltre l'europa: presentazione per la didattica

Movesi!

Each and every minute, you fly an astonishing distance through the universe. originally posted by Physics-Astronomy

Al-farabi, The Philosophy of Plato and Aristotle

Al-farabi, The Philosophy of Plato and Aristotle “Professò un aristotelismo fortemente imbevuto di neoplatonismo. Nell’opera L’armonia tra Platone e Aristotele cercò una conciliazione tra la tesi platonica che il mondo ha avuto un principio e quella aristotelica che è ingenerato, e pervenne alla concezione che “il mondo è uscito dal nulla, per un singolo atto intemporale … Leggi tutto Al-farabi, The Philosophy of Plato and Aristotle

Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione

Il mondo come volontà e rappresentazione, di Arthur Schopenhauer; introduzione di Cesare Vasoli; traduzione di Paolo Savj-Lopez e Giuseppe De Lorenzo; Biblioteca universale Laterza, 66; Editori Laterza; Roma, Bari, 1991 “Il mondo è mia rappresentazione»: — questa è una verità che vale in rapporto a ciascun essere vivente e conoscente, sebbene l’uomo soltanto sia capace … Leggi tutto Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione

Kant, Critica della Ragion pura

Immanuel Kant, Critica della ragion pura la traduzione italiana del  capolavoro di Kant. e la versione originale in tedesco  Kant,  Kritik der reinen Vernunft

Atlante delle diseguaglianze

Secondo l’organizzazione non governativa Oxfam, le 67 persone più ricche del pianeta possiedono la stessa ricchezza della metà più povera della popolazione mondiale. I calcoli di Oxfam si basano sulla lista dei miliardari stilata dalla rivista Forbes. La globalizzazione neoliberista degli ultimi venticinque anni ha creato forti concentrazioni di capitale e ha fatto aumentare solo … Leggi tutto Atlante delle diseguaglianze

Martin Heidegger

"Solo un dio ci può salvare" Tradizionalmente la filosofia ha cercato la verità delle cose in quella dimensione delle cose che non varia, che sta, nella loro sostanza. Questa idea dell’essere è quella che produce, secondo Heidegger, la società dell’organizzazione totale del lavoro: la società che tende a somigliare il più possibile all’oggettività. L’Esistenzialismo (che si … Leggi tutto Martin Heidegger