Paolini, Ausmerzen

https://www.youtube.com/watch?v=mg3tEQiuSbw «Ausmerzen ha un suono dolce e un'origine popolare. È una parola di pastori, sa di terra, ne senti l'odore. Ha un suono dolce ma significa qualcosa di duro, che va fatto a marzo. Prima della transumanza, gli agnelli, le pecore che non reggono la marcia, vanno soppressi». Marco Paolini Dove la scienza confina con lo … Leggi tutto Paolini, Ausmerzen

Annunci

Pasqualotto, Montagne d’ Oriente

Giangiorgio Pasqualotto Montagne d’ Oriente. Il tema della montagna nelle culture orientali Il mondo culturale della Grecia classica, fonte primaria della cultura europea, non diede mai grande importanza alla montagna: dai Greci essa non venne mai considerata sacra di per sé, ma assunta come luogo abitato da alcune divinità e, di conseguenza, come spazio destinato … Leggi tutto Pasqualotto, Montagne d’ Oriente

Platone, Simposio: Aristofane racconta il mito degli androgini

"Mi sembra che gli uomini non si rendano assolutamente conto della potenza dell'Eros. Se se ne rendessero conto, certamente avrebbero elevato templi e altari a questo dio, e dei più magnifici, e gli offrirebbero i più splendidi sacrifici. Non sarebbe affatto come è oggi, quando nessuno di questi omaggi gli viene reso. E invece niente … Leggi tutto Platone, Simposio: Aristofane racconta il mito degli androgini

Agamben, Remnants of Auschwitz. The Witness and the Archive

G. Agamben, Remnants of Auschwitz. The Witness and the Archive “Il libro di Giorgio Agamben è una stimolante riflessione sulla Shoah, su ciò che essa ha significato per l’etica e, più in generale, per la comprensione dell’uomo, un libro che mette in moto i pensieri, con cui si può essere d’accordo oppure no, ma che, comunque, … Leggi tutto Agamben, Remnants of Auschwitz. The Witness and the Archive

Kubrik: l’alba dell’uomo (2001: A Space Odissey)

http://www.youtube.com/watch?v=QSxI0OOjR0Y   http://www.youtube.com/watch?v=wstIBq2H0z8  

Kant, Beantwortung der Frage: Was ist Aufklärung? (1784)

          Berlinische Monatsschrift. Dezember-Heft 1784. S. 481-494   AUFKLÄRUNG ist der Ausgang des Menschen aus seiner selbstverschuldeten Unmündigkeit. Unmündigkeit ist das Unvermögen, sich seines Verstandes ohne Leitung eines anderen zu bedienen.Selbstverschuldet ist diese Unmündigkeit, wenn die Ursache derselben nicht am Mangel des Verstandes, sondern der Entschließung und des Mutes liegt, sich seiner ohne Leitung … Leggi tutto Kant, Beantwortung der Frage: Was ist Aufklärung? (1784)

Il tempo della storia e il tempo degli storici

IL TEMPO DEGLI STORICI di Saura Rabuiti* Clio e Chronos La relazione fra la storia e il tempo è strettissima, complessa e particolare. Il tempo è “il materiale fondamentale” degli storici (J. Le Goff); è “il plasma stesso in cui stanno i fenomeni e come il luogo della loro intelligibilità” (M. Bloch); è “la sostanza stessa … Leggi tutto Il tempo della storia e il tempo degli storici

Plutarco, On the eating of the flesh

        Plutarco, On the eating of the flesch (Del mangiare carne): testo greco e traduzione in inglese       Plutarco spiega come il mangiare carne non sia una condizione naturale dell’umanità, ma un passaggio traumatico nella sua storia. Una posizione controcorrente che attacca l’antropocentrismo che domina la concezione greca dell’universo.” (tratto da Corriere.it) Thanks … Leggi tutto Plutarco, On the eating of the flesh

Meister Eckhart, Sermons

Un testo straordinario. Letteralmente!

(qui purtroppo soltanto nella traduzione inglese)

bibliofilosofiamilano

images

Johannes Eckhart, Sermons

View original post

La paura di essere se stessi: Zarathustra di Nietzsche

Dopo dieci anni trascorsi in solitudine sulla montagna, Zarathustra ridiscende tra gli uomini per dar loro una buona notizia: Dio è morto. Ora gli uomini possono finalmente ritrovare la terra e il sole e da  essi imparare la volontà di potenza. Essere se stesso è la sola via per andare oltre se stesso e l'uomo … Leggi tutto La paura di essere se stessi: Zarathustra di Nietzsche