Onfray, Cristianesimo edonista

Onfray, Cristianesimo edonista : L'introduzione

Annunci

La pace di Augusta (1555), mappa

La carta illustra la ripartizione geografica delle confessioni esistenti in Europa alla metà del XVI secolo. La locuzione latina, che può essere intesa come "chi governa detti anche la religione", indicava l'obbligo del suddito di conformarsi alla confessione del principe del suo Stato. Il principio venne introdotto in seguito alla pace di Augusta del 1555 fra … Leggi tutto La pace di Augusta (1555), mappa

 H. Jonas, Lo gnosticismo

Hans Jonas, Lo gnosticismo “Sotto l’influenza di Bultmann, Jonas si accostò alla vasta problematica dello gnosticismo, cui dedicò la dissertazione per la libera docenza (1928) e, successivamente, l’opera Gnosis und spätantiker Geist (1° vol., 1934, 1964³; 2° vol., 1954, 1966²), con la quale, mettendo in discussione le interpretazioni tradizionali di quel complesso e variegato insieme di dottrine e di miti, … Leggi tutto  H. Jonas, Lo gnosticismo

Lessing, Nathan il saggio

G. Lessing, Nathan il saggio "Nathan il Saggio viene pubblicato nel 1779. Ambientato a Gerusalemme durante la terza crociata, il dramma descrive in che modo il saggio mercante ebreo Nathan, l'illuminato sultano Saladino e un inizialmente anonimo templare riescono a colmare il loro divario tra Ebraismo, Islamismo e Cristianesimo.  In primo luogo, Nathan il Saggio è … Leggi tutto Lessing, Nathan il saggio

Fede e ragione: cristianesimo  e filosofia tra Agostino e Tommaso

Appunti per le lezioni. (nz) La predicazione del vangelo arriva a Roma in un momento di crisi religiosa e culturale ma anche politica, militare (barbari e persiani) ed economica.  Nel II sec. La diffusione delle chiese cristiane cresce malgrado l’ostilità dell’impero: Minacciava l’ordine religioso, morale e sociale. Il primo a perseguitare i cristiani fu Nerone. … Leggi tutto Fede e ragione: cristianesimo  e filosofia tra Agostino e Tommaso

Meister Eckhart, Sermons

Un testo straordinario. Letteralmente!

(qui purtroppo soltanto nella traduzione inglese)

bibliofilosofiamilano

images

Johannes Eckhart, Sermons

View original post

1. La paura del futuro e la nascita della filosofia: l’arco di Apollo e le corna di Dioniso

Alla sorgente dell'Occidente, dove il mito e la religione si incarnano nell’arte, nella filosofia e nella scienza, Apollo e Dioniso rappresentano emblematicamente la natura sfuggente e contraddittoria della realtà: l'uomo greco si sente sfidato dall'Olimpo e allo stesso tempo sfida la divinità proprio sul terreno della conoscenza e in particolare sulla conoscenza di ciò che … Leggi tutto 1. La paura del futuro e la nascita della filosofia: l’arco di Apollo e le corna di Dioniso

(Guerra), Stato e Rivoluzione

(Guerra), Stato e Rivoluzione Nella sua ricostruzione storico-concettuale (14) del periodo che precede la Rivoluzione Francese, Reinhart Koselleck sostiene una tesi tanto lineare quanto suggestiva per l’evidente struttura tragica che la sostiene. In questa storia, l’illuminismo è raccontato come il figlio indesiderato dell’assolutismo, il quale, per timore, lo espone fuori dalle mura della città. Giunto alla … Leggi tutto (Guerra), Stato e Rivoluzione