Cinque pezzi facili

impronta

Cinque pezzi facili 

Una manciata di idee, per parlare di filosofia

Un percorso filosofico a cura di Nicola Zuin

 

 

Questo percorso, pensato per il Centro EDA di Borgo Valsugana, prova a rispondere a una duplice esigenza: da un lato offrire ai non addetti ai lavori di la possibilità di avvicinarsi ai linguaggi, agli orizzonti e ai limiti della filosofia; dall’altro, costituire un’occasione di approfondimento e confronto anche per chi, invece, già frequenta le pagine dei pensatori e si è cimentato con i problemi e i temi della filosofia.

Il percorso che qui si propone può essere inteso come un tentativo di raccontare – in modo parziale e volutamente arbitrario, e senza alcuna pretesa di esaustività – alcuni dei momenti più suggestivi di quell’interrogarsi sulle grandi e piccole questioni che riempiono da sempre la vita degli uomini e che hanno segnato il lungo e accidentato cammino della filosofia, dalle origini fino ai giorni nostri: un cammino che ha fatto del confronto e del dialogo, come insegnavano Socrate e Platone, la propria cifra fondamentale.

Ogni incontro sarà incentrato su un tema o una domanda, contribuendo a disegnare una piccola mappa di alcune delle principali direzioni di ricerca (storia, metafisica, etica, epistemologia, politica) in cui la filosofia si è sviluppata nel tempo.

Il percorso si articola in cinque lezioni della durata di circa due ore ciascuna: ogni incontro è costituito da una prima parte, nella quale sarà il docente a proporre materiali e stimoli utili a impostare e strutturare la riflessione, seguita da una seconda parte, in cui invece i partecipanti saranno invitati a discutere e interagire, attraverso domande e riflessioni ulteriori.

 

Programma degli incontri 

1. L’arco di Apollo e le corna di Dioniso (storia della filosofia)

Tra follia e conoscenza, filosofia come radice dell’occidente. (12.03.2015)

2. Una questione di metodo (epistemologia)

Tra dubbio e certezza, filosofia come scienza della scienza. (19.03.2015)

3. Ai confini della verità (metafisica)

Tra pensiero ed essere, filosofia come immagine della realtà. (26.03.2015)

4. Non si è mai troppo giovani o troppo vecchi (etica)

Tra teoria e prassi, filosofia come via per la felicità. (09.03.2015)

5. Il Re è nudo (politica)

Tra legittimazione e rivoluzione, filosofia come coscienza della città. (16.03.2015)

Gli incontri si terranno presso l’Istituto Degasperi di Borgo Valsugana, dalle 20.00 alle 22.00)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...