La guerra civile Spagnola

Guernica-Picasso

1. La Guerra di Spagna: una chiave di lettura con Ernesto Galli Della Loggia (41.00)

http://www.raistoria.rai.it/articoli-programma/la-guerra-civile-in-spagna/23358/default.aspx

Un esempio paradigmatico della enorme difficoltà di stabilire la democrazia politica nell’Europa mediterranea (Spagna, Italia Grecia). La sanguinosa campagna elettorale del ’36 e il precipizio verso la guerra civile. Il tempo e la storia: La guerra civile spagnola di Roberto Fagiolo con Ernesto Galli della Loggia

2. La guerra civile spagnola (9.00)

http://www.raistoria.rai.it/articoli/la-guerra-di-spagna/7740/default.aspx

L`unità didattica ripercorre tutte le fasi che hanno portato in Spagna, nel 1936, alla guerra civile. Il 17 luglio, in Marocco, insorsero contro il potere centrale di Madrid – retto da un governo di forze di sinistra raggruppate in un Fronte Popolare – alcune guarnigioni comandate dal generale Francisco Franco, elemento di spicco del mondo militare spagnolo. Il governo repubblicano fece ogni tentativo per impedire che il paese precipitasse in una guerra civile, ma in quasi tutte le città della Spagna i militari aderirono alla sedizione franchista che raccolse attorno a sé le forze conservatrici della nazione. I rivoltosi furono sostenuti, sul piano militare, dalla Germania e dall`Italia. Gli interventi aerei nazisti e fascisti bombardarono i centri di resistenza infierendo anche sulla popolazione civile. Il governo di Madrid ottenne gli aiuti dall`Unione Sovietica e dalla Francia. Affluirono, inoltre, in Spagna, per partecipare alla difesa dei valori repubblicani, brigate internazionali di volontari, fra i quali si distinsero intellettuali e antifascisti da tutto il mondo. Ma le democrazie occidentali – tra cui l`Inghilterra -, cercarono di promuovere una politica di non-intervento per paura che la Spagna potesse divenire la culla di una nuova guerra mondiale. Franco, conquistato il potere, instaurò da subito la didattura nel paese.

3. Terra e libertà, di Ken Loach

Uno splendido film!

1/4: 

2/4: 

3/4: 

4/4:  

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...