FAQ: domande frequentemente domandate

question-mark3a-filtered

A cosa serve studiare filosofia?

Tra coloro che le riconoscono una qualche utilità, in tanti dicono che la filosofia aiuta a “prendere le cose”: tipo una pinza! Qualcuno poi pensa che serva a capire il mondo, qualcun altro pensa che serva addirittura a cambiarlo.

Quindi niente di particolarmente utile: la filosofia non serve… tutt’al più si fa servire.

A cosa serve studiare storia?

La storia serve a conoscere il passato… per comprendere il presente… per costruire il futuro. Non male, no?

Quali sono i criteri di valutazione adottati?

Prova a vedere questa tabella

Come funzionano le prove scritte?

Sono possibili prove di diversi tipi: quizzoni a risposte multiple, questionari a risposte chiuse (3-5 righe) o aperte (12-15 righe), esercizi vari, saggi brevi, analisi del testo… Dipende dall’argomento e dalle competenze che si intendono verificare. Di solito, nel corso dell’anno si utilizzano tutte -o quasi- le tipologie.

Come funzionano le interrogazioni?

Di solito vengono chiamati, uno, due o tre studenti. Di solito ognuno può cominciare parlando di un argomento a piacere sul quale interviene il prof. a richiedere eventuali chiarimenti o approfondimenti. A questo si aggiungono altre due o tre domande, di cui almeno una (soprattutto per filosofia) riferita a un testo.

Si accettano volontari?

Perchè no? Salva comunque la facoltà del prof. di chiamare chi ne ha più bisogno.

Si accettano giustificazioni?

In linea di principio NO. Se per qualche motivo non si sono potute studiare le ultimissime cose, non c’è problema, non serve giustificazione. Non è giustificabile invece l’assenza di uno studio costante, regolare e responsabile, che sul lungo periodo consente di intervenire ed essere valutati in un giorno qualsiasi della settimana. Tuttavia, per assecondare le esigenze (psicologiche) degli studenti, sarà comunque accettata UNA giustificazione a quadrimestre: che naturalmente deve essere fornita prima di essere chiamati.

L’interrogazione verte sempre sempre su tutto il programma?

Naturalmente si: ovvio d’altro canto che, con l’aumentare del materiale, si evidenzieranno le differenze di importanza tra i singoli elementi, cosicchè, se delle “ultime cose” e degli argomenti principali sarà richiesta una conoscenza puntuale e articolata, nelle “cose vecchie” e negli argomenti meno importanti, sarà necessario sapersi orientare con consapevolezza, pur senza perdersi nei dettagli più minuti. (vedi anche la domanda sulle verifiche).

Non è meglio fare più verifiche – ognuna su un argomento solo – invece che poche verifiche – tutte su tanti argomenti?

No. Perchè verificare la capacità di ricordare un singolo argomento è l’obiettivo della maestra elementare… perchè per capire bene un argomento è necessario conoscere anche gli altri… perchè bisogna imparare a gestire la complessità… sennò si diventa stupidi.

Dobbiamo leggere dei libri?

Sì. almeno un testo integrale di filosofia e uno di storia per ogni quadrimestre. Si possono scegliere tra quelli proposti qui e qui, oppure concordare qualche altro titolo con il prof. Di ogni libro letto si farà una breve recensione. Qualche indicazione in più si trova qui.

Che cos’è il “terzo voto”?

E’ un voto che si aggiunge alle valutazioni orali e scritte raccolte durante il quadrimestre: è indipendente rispetto ai risultati raggiunti e pretende di valutare piuttosto l’impegno profuso (a casa e a scuola) e la partecipazione alla realizzazione del corso (domande, interventi, presenza attiva, autonomia, collaborazione con i compagni e con l’insegnante…). Non è un duplicato del voto di condotta.

Cosa significa “duri i banchi”?

Significa più o meno: “tenetevi stretti i banchi”, ma anche, in alternativa,“aggrappatevi ai banchi”: l’espressione lascia pensare ad una prossima bufera, a un’onda anomala, o forse a un’incursione barbarica… a una rivoluzione che potrebbe portarveli via, i banchi. O, in alternativa, portare via voi.

Duri banchi è anche una citazione e un omaggio a Sir. Oliver Skardy: bidello, poeta, musicista, veneziano.

Altre domande?

Vedi anche milestones o mandami una mail!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...